30 Novembre 2021
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Guidonia beffato nel recupero ma a testa alta contro la Romulea

21-11-2021 17:34 - PROMOZIONE
L'esultanza del Guidonia dopo la rete del vantaggio di Achilli
Siamo qui a raccontare un'altra sconfitta, la quarta nelle quattro partite in casa di questa stagione, nell'anno che segna il ritorno al “Comunale” del Guidonia. La peggiore delle beffe arriva oggi contro la capolista Romulea che ottiene la vittoria nel recupero e su un rigore molto dubbio.

Gli ospiti partono forte e nei primi minuti fanno girare meglio il pallone con Bizzoni che serve Pomponi, la sua conclusione lambisce il palo. Primo squillo del Guidonia al 15' con Achilli che lancia Neroni, la sua conclusione rasoterra viene bloccata da Pensa. Ammassari al volo colpisce il palo esterno.

I padroni di casa crescono nella manovra. Un legno, la traversa, la colpisce anche Cecchini, su assist di Neroni, splendida la botta violenta che scuote la parte alta. Poco dopo angolo di Achilli e testa centrale di Ciampini. Al 33' Neroni fa la sponda di testa per Achilli che con un pallonetto si libera di un difensore e davanti al portiere trova l'angolino basso alla destra di Pensa. E' il vantaggio del Guidonia. L'infortunio di Figlioli priva Mariani di un'altra pedina importante prima dell'intervallo.

Neanche il tempo di ristabilirsi nel secondo tempo che Iacobucci ruba la sfera a Fabiani e indirizza la conclusione a giro sul palo più lontano. Amorosino dalla distanza prende in pieno la traversa e al 38' in bella acrobazia lambisce il montante. Dalla parte opposta ci prova Cecchini, Pensa fa buona guardia.

Nel recupero l'episodio che decide il match: Montanari è in vantaggio su Ammassari, difende la palla, entrambi cadono e per il signor Di Serio di Latina è rigore che lo stesso Ammassari trasforma nonostante il buon intuito di Morgante.

Il Guidonia pieno di rabbia si porta all'attacco e conquista un corner pericoloso dove la mischia porta lo stesso Montanari ad andare a terra per un tocco sospetto che il direttore di gara giudica sempre in favore dei romani, i quali possono recriminare per un intervento ai danni di Amorosino da parte di Procaccianti nella prima frazione.

Arbitraggio a parte un risultato che non rende onore ad un Guidonia combattivo, ancora privo di elementi importanti dall'inizio e a partita in corsa. La squadra è all'ultimo posto in classifica eppure noi continuiamo a credere in questo gruppo e ringraziamo tutti gli spettatori accorsi al “Comunale” a sostenerlo. In un periodo molto duro, con i contagi da Covid-19 che crescono in città, speriamo presto di strappare un sorriso ai guidoniani e lavoriamo duramente ogni settimana per farlo.

GUIDONIA-ROMULEA 1-2

(ottava giornata del campionato di Promozione 2021/2022 – domenica 21 novembre 2021 - “Comunale” di Guidonia)

Guidonia: Morgante, De Santis, Montanari, Figlioli (45' pt Parisi), Fabiani, Ciampini, Neroni, Procaccianti, Cioffi, Achilli, Cecchini. A disp.: D'Ippolito, Callegari, Deodati M., Di Renzo, Maietta, Stella, Cacchioni. All.: Mariani.

Romulea: Pensa, Rotoloni, Ciccioriccio, Mancini (28' st Lodi), Colantoni, Innocenti, Bizzoni (36' st Miglio), Amorosino, Iacobucci (34' st Mari), Ammassari, Pomponi (20' st Quattrucci). A disp.: Pollini, Cortesi, Porcaro, Petrozza, Leone. All.: De Luca.

Arbitro: Di Serio di Latina.

Marcatori: 33' pt Achilli (Gui), 5' st Iacobucci (Rom), 46' st rig. Ammassari (Rom).



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie