05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Toncelli lancia il Guidonia, l´ex Pasquini pareggia per lo Spes

30-04-2017 22:44 - PROMOZIONE
L´abbraccio a Toncelli dopo il gol realizzato contro lo Spes Poggio Fidoni
GUIDONIA-SPES POGGIO FIDONI 1-1

(33esima giornata del campionato di Promozione 2016/2017)

Guidonia: Pagella, Oliva, Di Vincenzo, Vulpiani, Petrocchi, Luciani, Tiberi, Mencio G. (28´ st Fioravanti), Toncelli, Lori, Alberghini. A disp.: Sciarratta, Sturiale, Ugolini, Graziano, Evangelista, Mencio M. All.: Franceschini.
Spes Poggio Fidoni: Pezzotti, Leone (35´ st Chieie), Agnesi, Pasquini, Cingolini, Mancini, Schettino, Mancini, Simonetta, Cassandra, Suwarem. A disp.: Grillo, Martini, Camarra, Fraschetti, Donati. All.: Fazzini.
Arbitro: Giannotti di Roma 1.
Marcatori: 34´ pt Toncelli (Gui), 46´ pt Pasquini (Pog).
Note: ammoniti Tiberi (Gui), Lori (Gui), Di Vincenzo (Gui), Leone (Pog). Recuperi: 2´ per il primo tempo e 3´ per il secondo.

Il Guidonia pareggia contro lo Spes Poggio Fidoni e raggiunge quota 46 punti, eppure ancora deve aspettare per andare in vacanza. Sì, perché occorre aspettare la sfida di domenica, l´ultima del campionato, per essere sicuri della salvezza diretta senza passare per i play out. Il Guidonia gioca in casa della Castelnuovese e pareggiando non ci saranno dubbi, in caso di sconfitta importante il risultato del Poli (in caduta libera e fermo a quota 37 da settimane) contro il Cantalice. Ci sono anche altre variabili, ovviamente. Insomma, sarà partita vera anche domenica.
Contro lo Spes Poggio Fidoni, il Guidonia scende in campo concentrato, dimostrando la buona forma già vista nelle scorse settimane. Al 34´ Toncelli raccoglie la sfera da oltre 20 metri e lascia partire un tiro a giro, toccato dal portiere, ma angolatissimo, il pallone colpisce il palo ed entra in porta. Il pareggio è dell´ex Pasquini che di testa indirizza in porta un calcio piazzato al primo minuto di recupero.
Nel secondo tempo poche emozioni. Al 3´ Tiberi chiama Pezzotti al grande intervento respingengo con il corpo la conclusione dell´esterno. Un´uscita a vuoto di Pezzotti provoca un altro rischio verso la porta ospite. Lo Spes si rende pericoloso con una punizione di Agnesi deviata dalla barriera che si spegne sul fondo. Ultimo brivido con la conclusione di Lori che sfiora il palo.
Guidonia che resta la miglior difesa del campionato, aumenta la striscia di risultati utili casalinghi, porta a 2 i punti in più rispetto alla passata stagione e che aspetta i verdetti dell´ultima giornata. Una graduatoria corta che presenta anche la possibilità di chiudere al settimo posto.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it