29 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Arriva la "bestia nera" Spes Poggio Fidoni, cambiamo la storia

30-04-2017 01:18 - PROMOZIONE
Il gol di Alberghini contro il Campagnano
Il Guidonia scende in campo alle 16 e 30 della domenica 30 aprile al "Comunale" per affrontare lo Spes Poggio Fidoni. Alla squadra giallorossoblù manca un punto per considerarsi salva e ovviamente i giochi vanno chiusi immediatamente, per non trascinarsi il problema all´ultimo turno contro la Castelnuovese e in trasferta.
Ingresso al campo sportivo guidoniano completamente gratuito, come sempre in questa stagione. I ragazzi di Aldobrando Franceschini hanno bisogno di tutto il calore del proprio pubblico per far valere la legge guidoniana anche nell´ultima uscita casalinga.
In settimana un problema muscolare ha bloccato Simone Festa, fermo ai box e in forse anche per l´ultima uscita. In dubbio anche Luca Vulpiani che risente di un problema all´occhio. Per il tecnico Aldobrando Franceschini ecco un probabile undici, sempre in campo con il 4-4-2: Pagella tra i pali; Oliva, Fioravanti (96), Vulpiani e Di Vincenzo in difesa; Tiberi (98), Petrocchi, Luciani e Alberghini a centrocampo; Lori (97) e Toncelli (96) in attacco.
Tanti gli obiettivi in palio negli ultimi 180 minuti per il Guidonia dopo aver raggiunto quello più importante e quindi aver ottenuto un punto in più rispetto alla passata stagione. Ovviamente ora va conquistata la salvezza diretta, poi c´è un titolo di miglior difesa da conservare e un´imbattibilità casalinga che va avanti da 5 partite.
L´avversario, lo Spes Poggio Fidoni, si è molto rinforzato a fine marzo con gli arrivi di Simonetta e Gaeta in attacco ed è in ottima forma dopo aver liquidato con quattro reti il Sant´Angelo Romano. I precedenti degli ultimi anni parlano di due sconfitte di misura per il Guidonia negli ultimi anni, è ora di invertire la rotta.
Arbitra l´incontro il signor Luca Giannotti di Roma 1, assistenti Luca Passeri di Roma 1 e Marco Di Bella di Ostia Lido.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it