02 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

Sabato la Juniores si riposa. Campionato: noi ci crediamo

09-03-2018 15:43 - JUNIORES
Noi ci crediamo ancora ed è giusto farlo perché è la classifica a dirlo e perché mancano ancora molte partite. Inoltre è opportuno farlo perché in campo si è vista sempre una squadra in grado di lottare su ogni pallone e che ha sempre subito poco il gioco avversario, creando molto. L´unica pecca di questa stagione è stata la mancanza di cattiveria davanti all´estremo difensore avversario. La decisione nel fare gol sempre e comunque, in ogni modo.
La Juniores del Guidonia si ritrova al terzo posto della classifica ad un punto dal Città di Ciampino secondo e a tre dal Villalba Ocres Moca primo. In questo fine settimana la squadra di Giorgio Pirri riposa. Per il Città di Ciampino trasferta in casa del Cretone Castelchiodato Città di Palombara (prossimo avversario al ritorno in campo dei guidoniani), Villalba che riceve la visita del Tor Sapienza. Una giornata favorevole per le prime, ma nel calcio tutto è possibile.

GUIDONIA-REAL TUSCOLANO 0-1

(19esima giornata del campionato Juniores Regionali 2017/2018 – sabato 24 febbraio 2018)

Guidonia: Colaiuta, De Amicis (33´ st Dolciotti), Magno (42´ st Lanna), Zollo (20´ st Ciaraglia), De Santis, Alessandrini, Mosca (6´ st Elasri), Ranieri, Kwiatkwoski, Gjergji, Piccioni (40´ st Esposito). A disp.: Donelli, Felici. All.: Pirri.
Real Tuscolano: Pera, Camerino, Sirignano (42´ st Mastrorosato), Patrignani, Padovani (10´ st Esposito), Tommassini, Caredda, Mamone (1´ st Leopardi), Bourelly (27´ st Mazzaferri), Peppeposa, Sette. A disp.: Cudia, La Ferrara, Ietti. All.: Camerino.
Marcatore: 16´ st Bourelly (Tus).
Note: ammoniti Ciaraglia (Gui), Ranieri (Gui), Caredda (Tus), Peppeposa (Tus), Mazzaferri (Tus).

MONTECELIO (Rm) – Un Guidonia sciupone viene beffato sotto la pioggia dal Real Tuscolano. Almeno cinque le clamorose occasioni da rete mancate dai guidoniani che perdono di misura. Tutto resta ancora in gioco in virtù dei pareggi delle concorrenti Villalba Ocres Moca e Città di Ciampino. Nel primo tempo Pera respinge di piede la conclusione di Gjergji a tu per tu. Sfortunato Kwiatkwoski quando colpisce in pieno il palo con una deviazione all´interno dell´area di rigore. Nel secondo tempo la gara cambia al minuto 16: Gjergji serve un ottimo pallone a Kwiatkwoski che calcia alto, capovolgimento di fronte e dal fondo Patrignani serve Bourelly che non fallisce indirizzando all´angolino basso. Il Guidonia attacca a testa bassa, Piccioni si ripresenta solo davanti a Pera che si dimostra in giornata di grazia e respinge ancora la sfera. Vince il Real Tuscolano, bestia nera del Guidonia in questa stagione.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account