09 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

Rimonta sfiorata a Tor Sapienza, ora riscatto immediato

01-10-2018 19:33 - JUNIORES
Un momento di gioco della partita tra il Tor Sapienza ed il Guidonia
Inizio sfortunato di stagione per l´Under 19 del Guidonia, il Tor Sapienza si impone per 3-2 in una partita ricca di spunti. Accade di tutto nei 90 minuti della sfida romana. Per i ragazzi del mister Andrea Palumbo la possibilità di riscattarsi in occasione della seconda giornata contro la Castelnuovese.

TOR SAPIENZA-GUIDONIA 3-2

(1a giornata del campionato Under 19 Regionali – domenica 30 settembre 2018)

Tor Sapienza: Ridolfi, Bonanni, Di Marco (13´ st Pulsinelli), Mita (19´ st Alfei), Mignucci, Felici, Bottone E., Bottone M. (8´ st Pacifici), Bentivoglio (17´ st Federico), Martorelli, Antonini. A disp.: Lungu, Linari, Montanaro, Gagliassi. All.: Cortini.
Guidonia: Donelli, De Amicis (1´ st Di Bari), Pennazza (18´ st Fiorillo), Ranucci (13´ st Lanna), Stefani, Franceschi, Esposito, Sanna, Kwiatkowski, Montani (13´ st Antonazzo), Piccioni (37´ st Persichetti). A disp.: Colaiuta, Zampaglioni, Felici. All.: Palumbo.
Marcatori: 38´ pt e 45´ pt Martorelli (Tor), 7´ st Felici (Tor), 22´ st Fiorillo (Gui), 44´ st Antonazzo (Gui).
Note: ammoniti De Amicis (Gui), Ranucci (Gui), Bottone E. (Tor), Franceschi (Gui), Pacifici (Tor).

E´ una partita che grida vendetta sportiva quella con il Tor Sapienza per una sconfitta causata da alcuni errori di troppo del Guidonia, occasioni sprecate e troppi giocatori in tribuna che ci saranno nelle prossime giornate a rinforzare il gruppo di mister Palumbo.
Primi minuti di studio e al 7´, con un buon contropiede, Kwiatkowski serve Piccioni per una conclusione ravvicinata sul primo palo ben deviata in tuffo da Ridolfi in angolo. La risposta dei locali è con Antonini che scatta sul filo del fuorigioco e viene bloccato in uscita da Donelli con un perfetto volo d´angelo. Al 15´, con un Guidonia che prova ad impostare, ancora Bottone che si invola verso Donelli ed il tiro attraversa tutto lo specchio. A seguire punizione pericolosa di Antonini che si perde sul fondo. La gara sembra trascinarsi sui binari dell´equilibrio, ma al 38´ Martorelli con un doppio dribbling supera tutta la difesa del Guidonia e solo davanti a Donelli non sbaglia. Il Guidonia accusa il colpo e al 45´ capitola ancora, traversa di Antonini e palla che resta in gioco con Martorelli che di testa anticipa Donelli sul passaggio di Bottone. Proteste del Guidonia perché secondo alcuni giocatori il tocco di Martorelli avviene di pugno, ma neanche le riprese riescono a togliere il dubbio.
Si torna in campo con il Guidonia intenzionato a riaprire i giochi, ma la punizione di Sanna, sotto la traversa, trova la seconda grande parata di Ridolfi che vola a deviare in angolo. Un contropiede veloce porta Felici a concludere sotto l´incrocio per il tris del Tor Sapienza. Una punizione troppo severa per il Guidonia che ha il merito di continuare a lottare. Così Fiorillo trova un gran gol dal limite con una conclusione a scendere sotto l´incrocio dei pali e restituisce fiducia agli ospiti. Poco dopo Esposito non inquadra lo specchio al termine di una bella azione corale. E´ un buon momento per il Guidonia, Kwiatkowski potrebbe riaprire i discorsi ma la conclusione da buona posizione è troppo centrale. La rete di Antonazzo di testa su angolo battuto da Lanna, prorompente stacco ad anticipare il portiere, arriva troppo tardi. Il discutibile arbitraggio si chiude con appena 30 secondi di recupero in una partita così intensa.
Tante indicazioni per il mister Palumbo e soprattutto la volontà del Guidonia di riscattare immediatamente questa sconfitta.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it