13 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

La capolista La Rustica si scatena nella ripresa

12-01-2020 16:10 - PROMOZIONE
La squadra al momento dell'ingresso in campo nell'impianto sportivo romano
Inizia male il ritorno e nel 2020 manca ancora la vittoria per il Guidonia. Contro la prima in classifica, il La Rustica, buoni i primi 59 minuti dei guidoniani, fino al vantaggio dei romani. Poi si spegne la luce. Tante conclusioni, ma tutte deboli e facili per l'esperto Apruzzese. Manca la cattiveria agonistica, indispensabile invece per salvarsi. Occorre invertire la rotta, già dal prossimo turno contro il Futbol Montesacro. Tra le notizie positive l'esordio del giovane Mirra, classe 2001.

LA RUSTICA-GUIDONIA 3-0

(18esima giornata del campionato di Promozione 2019/2020 – domenica 12 gennaio 2020)

La Rustica: Apruzzese, Foriglio, Catini (36' st Verdolini), Fabrizi, Di Ruzza, Verdini, D'Ambrosio (21' st Massella), Bisogno (32' st Mancini), Simonetta (29' st Martorelli), Scardini (13' st Spinetti), Maxim. A disp.: Nati, Giglioni, Di Diodato. All.: Paolini.
Guidonia: D'Ippolito, Berardi, Madia, Grosso, Mattia, Terracina (38' st Brocchieri), Rosati (24' st Giovannangelo), Moscatelli (24' st Niro), Kwiatkowski, De La Vallèe (40' st Evangelista), De Santis (29' st Mirra). A disp.: Pierangeli, Di Bari, Barboni, Annarumi. All.: Di Donato.
Arbitro: Di Serio di Latina.
Marcatori: 14' st Di Ruzza (Lar), 17' st Maxim (Lar), 22' Simonetta (Lar).
Note: al 35' pt Simonetta (Lar) colpisce il palo su rigore. Ammoniti Grosso (Gui), Mattia (Gui), Giovannangelo (Gui), D'Ambrosio (Lar), Foriglio (Lar). Recuperi: 1' per il primo tempo e 3' per il secondo.

ROMA – Il La Rustica si conferma al comando battendo il Guidonia. Nella prima frazione ospiti subito pericolosi, Apruzzese sbaglia il passaggio e serve Rosati che calcia direttamente trovando un numero uno pronto a riscattarsi. Simonetta di testa dalla parte opposta non inquadra lo specchio. A seguire è Grosso a calciare alto. D'Ippolito chiude bene lo specchio a Scardini. Sale in cattedra De La Vallèe che a giro sfiora il montante. Al 35' rigore per il La Rustica per un fallo di mano di Grosso, ma dal dischetto Simonetta colpisce il palo. Poco dopo De La Vallèe dribbla tutta la difesa e calcia mandando fuori.
Nel secondo tempo la partita cambia al 14' con il vantaggio della capolista: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Di Ruzza si ritrova il pallone per calciare in porta da due passi e non fallisce. Passano tre minuti e Simonetta crossa per Maxim che di piattone al volo fa secco D'Ippolito per il raddoppio. Il Guidonia prova a reagire ma Grosso colpisce la traversa con un bel tiro a scendere. Al 22' si completa la sconfitta per il Guidonia con il tris a firma di Simonetta che riceve da Spinetti, dribbla il portiere e deposita a porta vuota. Nel finale il Guidonia cerca il gol della bandiera, ma Kwiatkowski di testa e Grosso nuovamente al volo ci vanno solo vicini. Anche Spinetti per il La Rustica potrebbe colpire con un diagonale che termina a lato.
Il La Rustica resta in testa, mentre il Guidonia annaspa nelle retrovie.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it