02 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Al Riano la prima del nuovo anno e ultima d'andata

05-01-2020 16:26 - PROMOZIONE
Inizia con una sconfitta il 2020 del Guidonia che perde 3-2 a Riano contro i grandi ex Festa e Toncelli. Partita a due volti come si evince dal tabellino. Esordio in maglia giallorossoblù del portiere Pierangeli. Si complica la situazione di classifica e domenica trasferta in casa del La Rustica primo.

RIANO-GUIDONIA 3-2

(17esima giornata del campionato di Promozione 2019/2020 – domenica 5 gennaio 2020)

Riano: Ceci, Vinasi, Festa, Marconi, Cineselle, Benda, D'Andrea, De Simone, Toncelli (47' st Frinnitti), Gatta, Masciarelli (32' st Cantoni). A disp.: D'Andrea D., Greco, Polverini, Recchia. All.: Forte.
Guidonia: Pierangeli, Brocchieri (21' st Brocchieri), De Santis, Grosso, Terracina, Giovannangelo, Annarumi (1' st Rosati), Moscatelli, Kwiatkowski, Niro (1' st Berardi), Evangelista (1' st De La Vallèe). A disp.: D'Ippolito, Di Bari, Barboni, Franceschi, Mattia. All.: Di Donato.
Arbitro: De Paolis di Cassino.
Marcatori: 17' pt Gatta (Ria), 22' pt D'Andrea (Ria), 32' pt rig. Gatta (Ria), 37' pt Moscatelli (Gui), 32' st rig. De La Vallèe (Gui).
Note: ammoniti Ceci (Ria), Pierangeli (Gui), Gatta (Ria), D'Andrea (Ria), Giovannangelo (Gui).

Il Riano batte il Guidonia, soffrendo e non poco nel finale dopo essere stato in vantaggio di tre reti. Gli ospiti hanno la prima occasione dell'incontro, ma il tiro di Kwiatkowski è debole e facile preda di Ceci. Al 17' assist di Toncelli per Gatta che piazza la palla all'angolino per il vantaggio del Riano. In questo momento in campo ci sono solo i padroni di casa con De Simone che sfiora il raddoppio. E' lo stesso De Simone a fare la sponda di testa per l'accorrente D'Andrea che realizza a porta vuota. Il tris porta la firma di Gatta su rigore, spiazzato Pierangeli. E' il 32' e la pratica sembra chiusa. Il Guidonia ha il merito di non demordere e con un tiro di Moscatelli leggermente deviato segna il gol che riapre tutto. Poco dopo Niro su punizione colpisce in pieno la traversa. Prima dell'intervallo c'è tempo per un'occasione per Festa, da pochi passi palla in alto. Siamo nel secondo tempo dove il Guidonia gioca meglio degli avversari anche grazie ai cambi del mister Di Donato. De La Vallèe sfiora il montante da posizione defilata. In mischia Terracina devia verso la porta, ma Ceci respinge di piede. Dalla parte opposta Masciarelli non trova lo specchio su un'azione di contropiede. Al 32' il rigore segnato da De La Vallèe con un tiro rasoterra riporta in gara i guidoniani. Saltano gli schemi nel finale. Marconi di piatto manda fuori su assist del solito Toncelli. E' il Guidonia ad avere le occasioni migliori: staffilata di De Santis a lato e bella parata in tuffo di Ceci sulla punizione di De La Vallèe. Nel recupero il neo entrato Cantoni colpisce il palo. Inizia bene l'anno per il Riano.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it