02 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

La Juniores di Pirri bussa due volte

31-10-2016 18:49 - JUNIORES
Le squadre rientrano negli spogliatoi dopo la vittoria del Guidonia
GUIDONIA-ACES CASAL BARRIERA 2-0

(3a giornata del campionato Juniores Provinciali 2016/2017)

Guidonia: Maiellaro, Mosca, De Parasis, Alessandrini, De Santis, Evangelista (41´ st Manzo), Zampaglioni (12´ st Gjergji), Ranieri, Tulli (33´ st Alberti), Graziano (15´ st Napolitano), Amici (42´ st De Miccoli). A disp.: Rega, Caliò. All.: Pirri.
Aces Casal Barriera: Tilotta, Canale (37´ st Franco), Samele, Chini, Gentile, Anelli (33´ st Bianchi), D´Anetra, Rossi, De Luca, Troiano (15´ st Brauzi), Petrini (6´ st Sciarrini). All.: Sollazzo.
Arbitro: Valenzisi di Tivoli.
Marcatori: 26´ pt Amici (Gui), 21´ st Evangelista (Gui).

Seconda vittoria consecutiva per la Juniores del Guidonia che si impone per 2-0 nei confronti dell´Aces Casal Barriera. Successo meritato contro una squadra a punteggio pieno e sorpasso in classifica. Tante le note positive per i guidoniani che impostano dal primo all´ultimo minuto, forse con qualche errore di precisione di troppo nell´impostazione.
Al 17´ Zampaglioni serve Amici che conclude solo davanti al portiere, ma l´estremo difensore si dimostra reattivo e devia sulla sua sinistra. La partita si sblocca al 26´ quando Amici effettua un dribbling e conclude nell´angolino basso alla destra del portiere. Per l´attaccante secondo gol in due partite. L´Aces si vede in attacco al 31´, ma Maiellaro è attento sulla conclusione di Canale. Prima dell´intervallo Amici serve Tulli che impegna Tilotta in un difficile intervento.
Secondo tempo che vede gli ospiti più determinati e subito Maiellaro deve bloccare la botta di Petrini. Dalla parte opposta Tilotta respinge di piede su Tulli. Il numero uno dell´Aces, però, si lascia sorprendere dal tentativo di Evangelista, la palla passa sotto il suo corpo e si infila in rete per il raddoppio del Guidonia con il centrocampista che raggiunge quota due reti in questo torneo. La risposta non si fa attendere: Gentile su punizione sfiora la traversa e D´Anetra viene anticipato da un attento Maiellaro di piede. Il neo entrato Alberti, servito da Gjergji, colpisce in pieno la traversa. Poco dopo sempre Alberti manda a lato da ottima posizione. Tilotta si riscatta respingendo la conclusione di Evangelista. Nel finale Maiellaro vola sulla conclusione di Sciarrini e compie un vero prodigio respingendo di piede su D´Anetra appostato sulla linea della porta, solo a causa di una dormita della difesa del Guidonia. Ma è del Guidonia l´ultimo tentativo con una conclusione a scendere di Gjergji che si stampa sulla traversa, la seconda della giornata.
Guidonia a quota sette punti dopo tre turni di campionato, a punteggio pieno e quindi a due lunghezze più avanti troviamo i prossimi avversari del Real Monterotondo Scalo e la sorpresa del Football Riano.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account