17 Agosto 2019
[]

[]
news
percorso: Home > news > JUNIORES

La Juniores del Guidonia a Marcellina, l´emozione del trionfo vicino

01-04-2017 00:07 - JUNIORES
La Juniores del Guidonia nella vittoria per 6-3 a Fonte Nuova
La Juniores del Guidonia a 180 minuti dalla vittoria del campionato. La squadra allenata da Giorgio Pirri scende in campo sabato, primo giorno d´aprile, con calcio d´inizio alle 15 a Marcellina, per cercare una vittoria per restare in testa alla classifica del campionato respingendo così l´assalto dell´Aces Casal Barriera, ormai unica avversaria rimasta in lizza e in ritardo di un solo punto. Non mancano di certo le insidie: il Marcellina è infatti una squadra da rispettare in casa, il terreno in terra battuta rappresenta poi un altro ostacolo per la banda guidoniana. Nell´ultimo turno successo ricco di gol in casa del Fonte Nuova, in una gara senza l´assillo del risultato considerando la posizione dei rossoblù fuori classifica. Contro il Marcellina quindi la penultima giornata del campionato, chiusura sabato prossimo in casa contro il Riano. Vediamo come è andata l´ultima sfida di sette giorni fa.

FONTE NUOVA-GUIDONIA 3-6

(20esima giornata del campionato Juniores Provinciali 2016/2017)

Fonte Nuova: Moncelsi, Di Ferdinando (5´ st Amadel), Alessandrini M., Bonaiuta, Reggimenti, Marsilio (1´ st Bayrami A.), Belardini, Moresi (6´ st Margu), Giancristofaro (1´ st Pierdominici), Testi (28´ st Rinaldi), Giovannini. A disp.: Trimarchi, Viozzi, Amadel. All.: Tirelli.
Guidonia: Colaiuta, De Parasis (6´ st Manzo), Casaretti, Komarac (25´ st Mosca), De Santis, Zollo, Napolitano, Ranieri, Amici (11´ st Caliò), Gjergji, Rega (20´ st Kwiatkowski). All.: Pirri.
Marcatori: 9´ pt, 30´ pt e 30´ st Gjergji (Gui), 18´ pt e 40´ pt Amici (Gui), 39´ pt Di Ferdinando (Fon), 15´ st Bayrami A. (Fon), 18´ st rig. Testi (Fon), 32´ st Caliò (Gui).

FONTE NUOVA (Rm) – Partita ricca di emozioni e senza tattiche o calcoli tra il Fonte Nuova ed il Guidonia. Le due squadre giocano a viso aperto. Il Fonte Nuova fuori classifica rende inutile ai fini della graduatoria questo match e la spensieratezza in campo si nota. Così al 3´ subito Rega si presenta davanti all´estremo difensore ma calcia a lato. Colaiuta, all´esordio con la Juniores, blocca una conclusione da lontano di Belardini. Altra occasione per il Guidonia con Komarac che alza sopra la traversa. Al 9´ il vantaggio degli ospiti che colpiscono con Gjergji, bravo a girare in porta una punizione di Casaretti. Al 14´ diagonale di Bonaiuta fuori. Raddoppio del Guidonia al 18´: angolo di Rega e Amici appostato sul secondo palo gira in porta. Lo stesso Amici manda alto con un pallonetto da posizione invitante. I giochi sembrano chiusi al 30´ con il tris di Gjergji, pallonetto su assist di Amici. Poco dopo sempre Amici sfiora il montante dal limite dell´area. Fonte Nuova che accorcia le distanze al 39´ con il diagonale di Di Ferdinando. Sessanta secondi dopo il poker del Guidonia, Gjergji ricambia il favore e serve Amici che segna di testa. Finale di tempo con la parata di Colaiuta sul primo palo sul tiro di Testi.
Siamo alla ripresa. Al minuto 8 bell´intervento di Colaiuta sulla sventola sotto la traversa di Testi. Il Fonte Nuova ci crede e con i cambi alza il giro del motore rientrando inaspettatamente in partita con due reti ravvicinate: segnano Bayrami con un tiro a giro e Testi su rigore. Ma il finale è tutto del Guidonia. Al 30´ Kwiatowski serve Gjergji per una splendida rete sotto la traversa. Due minuti e Caliò al volo bruca Moncelsi. L´estremo difensore di casa blocca un tentativo di Kwiatowski. Ultima occasione per i locali, ma Colaiuta fa buona guardia su Amadel.
A due giornate dal termine il Guidonia è in testa con un punto di vantaggio sull´Aces Casal Barriera, i conti sono facili: vincere le prossime due gare per diventare campioni provinciali.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it