09 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

A 90 minuti dal trionfo, la Juniores del Guidonia vi aspetta domani al Comunale

07-04-2017 19:39 - JUNIORES
Selfie negli spogliatoi di Marcellina dopo la vittoria
A 90 minuti dal trionfo. Domani tutti convocati al "Comunale" per l´ultima giornata di campionato. Il Guidonia attende la visita del Football Riano. La capolista, tallonata dall´Aces Casal Barriera che ha un solo punto di ritardo, deve vincere per completare l´opera. I ragazzi di Giorgio Pirri sono consapevoli di una grande opportunità. Non capita certo tutti i giorni di vincere un campionato Juniores, tra l´altro di questo spessore considerando avversari validissimi nel girone come la stessa Aces, oppure il Real Monterotondo Scalo, senza dimenticare La Rustica, Fonte Nuova e Sant´Angelo Romano. E questo Riano, quinta forza del torneo, che gioca un buon calcio. Inoltre il Guidonia deve fare ancora a meno dell´attaccante Tulli (fermo per infortunio) e del difensore De Santis (fuori dall´Italia per impegni personali).
Nelle 21 partite fin qui disputate per il Guidonia 18 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta (in trasferta). Oltre al primato finale, in bilico anche il record delle zero sconfitte casalinghe ed il titolo del miglior attacco, mentre quello della miglior difesa sembra ormai al sicuro per Maiellaro e compagni.
Si parte alle 18 per garantire la contemporaneità al campionato, infatti l´Aces Casal Barriera gioca al "Francesca Gianni" di Roma contro la Cris proprio in quell´orario.
Intanto vi raccontiamo cosa è accaduto sabato scorso a Marcellina.

PRO MARCELLINA-GUIDONIA 0-5

(21esima giornata del campionato Juniores Provinciali 2016/2017)

Pro Marcellina: Tozzi S., Palamides, Panella, Bernardini, Tozzi M., Ricci (1´ st Cupidi), Pamisini, Giubilei, Proietti (1´ st Palmieri), Danieli E., Danieli A. All.: Danieli M.
Guidonia: Maiellaro, Mosca, Zollo, De Miccoli (25´ st Manzo), Alessandrini, Napolitano, Tiberi (31´ st Zampaglioni), Ranieri, Amici (9´ st Galluzzi), Gjergji (28´ st Graziano), Caliò (15´ st Komarac). A disp.: Donelli, De Parasis. All.: Pirri.
Arbitro: Symonets di Tivoli.
Marcatori: 15´ pt Amici (Gui), 37´ pt e 40´ pt Tiberi (Gui), 14´ st Zollo (Gui), 41´ st rig. Galluzzi (Gui).
Note: ammoniti Palamides (Mar), Tiberi (Gui), Palmieri (Mar).

Il Guidonia è a 90 minuti dalla vittoria del campionato. La capolista si impone a Marcellina con il punteggio di 5-0 e vede il trionfo vicino. Per la grande festa necessario battere il Riano all´ultima giornata. Dominio Guidonia a Marcellina. Subito Caliò potrebbe portare in vantaggio gli ospiti, ma un salvataggio sulla linea nega il gol al centrocampista. Vantaggio che arriva al 15´ con Amici che si fionda su un passaggio lungo di De Miccoli e supera Tozzi con un pallonetto. Splendido il raddoppio di Tiberi che al volo trova l´incrocio dei pali. Tre minuti e Tiberi realizza a porta vuota sull´assist di Gjergji. Sempre Tiberi ci prova addirittura da calcio d´angolo, ma Tozzi è attento. Nella ripresa quarto gol di Zollo, la rete dell´ex, con una girata sottoporta. Chiude i conti Galluzzi su calcio di rigore.
Perfetta la direzione di gara di Symonets di Tivoli.


Realizzazione siti web www.sitoper.it