26 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Il Cantalice vince con un risultato all'inglese

24-02-2020 14:58 - PROMOZIONE
L'ingresso in campo delle due formazioni nella sfida di Cantalice
Ancora una volta la trasferta di Cantalice si dimostra negativa per il Guidonia che cade con un risultato all'inglese. La squadra di Di Donato resta a secco pur essendo entrata più volte nell'area avversaria. Domenica al "Fiorentini" di Montecelio arriva il Fiano Romano per una sfida ovviamente molto importante ai fini della classifica.

CANTALICE-GUIDONIA 2-0

(24esima giornata del campionato di Promozione 2019/2020 - domenica 23 febbraio 2020)

Cantalice: Pezzotti, Mostarda, Agnesi, Mattei, Di Carlo (22’ st Pittoni), Ferretti (14’ st Mariamoni), Alessandrini (32’ st Tiengo), Santarelli, Camilli, Accardo (43’ st Beccarini), Ciogli (29’ st Cielbi). A disp.: Martini, Agostini, Del Bona, Picchi. All.: Patacchiola.

Guidonia: Pierangeli, De Santis, Madia, Grosso, Terracina, Giovannangelo (14’ st Brocchieri), Berardi (39’ st Alberghini), Moscatelli (14’ st Niro), Kwiatkowski, De La Vallèe, Evangelista (14’ st Franceschi). A disp.: D’Ippolito, Maietta, Di Bari, Mirra, Rosati. All.: Todesco (Di Donato squal.).

Arbitro: Pizzicoli di Roma 1.

Marcatori: 34’ pt Ciogli (Can), 43’ pt Camilli (Can).

Note: ammoniti De Santis (Gui), Di Carlo (Can), Mariamoni (Can), Berardi (Gui), Pezzotti (Can).

Il Cantalice supera all’inglese il Guidonia di fronte ad oltre 100 spettatori. Dopo 30 minuti di grande equilibrio Mattei scalda i guantoni a Pierangeli con una conclusione sotto la traversa ben deviata dal portiere. Al 34’ la gara si sblocca: bella giocata di Alessandrini che mette in mezzo per la rete in spaccata di Ciogli. Reagisce il Guidonia: punizione di De La Vallèe e colpo di testa alto di Terracina. Poco dopo ancora De La Vallèe dal limite sfiora il palo. Al 43’ raddoppio del Cantalice: Accardo trova il corridoio per Camilli che non fallisce superando Pierangeli con un rasoterra. Al rientro nel secondo tempo Evangelista manda alto da buona posizione. Poi Pierangeli tiene in partita il Guidonia con tre buone parate su Camilli e Accardo. Dalla parte opposta bel volo di Pezzotti sul tiro angolato di De La Vallèe. Ultima occasione per Brocchieri che di testa manda a lato. Il risultato non cambia neanche dopo tre minuti di recupero.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it