12 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Coppa Italia, il Guidonia passa il turno con il 3-3 a Riano

18-10-2018 11:33 - PROMOZIONE
L'esultanza della squadra dopo il gol di Toncelli
Il Guidonia passa il turno della Coppa Italia di Promozione e accede ai 16esimi di finale. Sono i gol in trasferta a fare la differenza: dopo l'1-1 della gara di andata, ecco il 3-3 del ritorno. Grande caparbietà dei guidoniani di andare a conquistarsi il passaggio del turno contro un'ottima squadra. Quarto risultato utile consecutivo tra campionato e coppa. Domenica al “Fiorentini” di Montecelio arriva il Cantalice.

FOOTBALL RIANO-GUIDONIA 3-3

(ritorno 32esimi di finale della Coppa Italia di Promozione 2018/2019 – mercoledì 17 ottobre 2018)

Football Riano: Battistelli, Funari (11' st D'Ippolito), Morico, Cicinelli S., Vita, Benda, Cantoni, D'Andrea (14' st Fiorentini), Spunta (14' st Solimene), Gatta (47' st Strada), Emiliani (1' st De Santis). A disp.: Cicinelli D., Traversani, Intimi, D'Andrea.
Guidonia: Diofebi, Talone, Festa S., Ciaraglia, Cicinelli, De Santis, De Angelis (30' st Evangelista), Ugolini (38' st Lori), Toncelli, Festa M. (1' st Castaldi), Casalenuovo (15' st Marroni). A disp.: Maiellaro, Graziano, Donelli. All.: Antognetti.
Marcatori: 30' pt Cicinelli S. (Ria), 2' st De Angelis (Gui), 17' st Toncelli (Gui), 31' st Cantoni (Ria), 41' st Gatta (Ria), 48' st Festa S. (Gui).
Note: ammoniti De Angelis (Gui) e Cicinelli S. (Ria).

RIANO – Il Guidonia passa il turno con due pareggi e grazie ai gol in trasferta, il 3-3 arriva al terzo minuto di recupero ancora con Festa (al terzo gol consecutivo). Il Football Riano eliminato, una piccola impresa per i ragazzi di Nicola Antognetti con la speranza di farne altre ancora più grandi.
Buono l'approccio della partita a Riano e occasioni in successione con il colpo di testa fuori di Toncelli, quello alto di Ugolini e la girata a lato ancora di Toncelli. Ma al 30' della prima frazione i padroni di casa vanno in vantaggio: pennellata di Morico per Cicinelli che deposita in rete da due passi. Poco dopo sulla punizione di Cantoni protagonista Diofebi con una bella parata sul suo palo.
Al rientro dagli spogliatoi Toncelli va subito in pressing alto, recupera palla e serve De Angelis che realizza il gol del pareggio (il primo con la sua nuova maglia). Al 17' il sorpasso: cross perfetto dal vertice di Festa e colpo di testa verso l'angolino da vero bomber di Toncelli. Il Riano reagisce e pareggia i conti al 31': punizione di Cantoni e nell'area piccola anticipa tutti Benda di piattone. I locali ci credono e al 41' passano in vantaggio con Gatta. che raccoglie una respinta, stoppa il pallone e indirizza sotto l'incrocio dei pali. Il Guidonia ha il merito di continuare a lottare e l'ingresso di Lori semina il panico, è il giovane attaccante a guadagnarsi una punizione dai 20 metri che va a battere Festa: classica traiettoria insidiosa che nessuno tocca e pallone che finisce la corsa in fondo al sacco.
Passa il Guidonia, ora avanti verso nuove sfide.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it