29 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Il Guidonia passa a Vicovaro ed inserisce il 45 giri

23-04-2017 20:00 - PROMOZIONE
Festa saluta mister Franceschini dopo la vittoria di Vicovaro
VICOVARO-GUIDONIA 0-2

(32esima giornata del campionato di Promozione 2016/2017)

Vicovaro: Maiorani, Cardinale, De Santis (1´ st Maiorani C.), Colantoni (1´ st Persichetti), Di Marco, Ciucci, Vitali, Kante, Neri, Gatta, Gabrielli (1´ st Romeo). A disp.: Moltoni, Birumbu, Viscuso, Zuccari. All.: Berti.
Guidonia: Pagella, Oliva, Di Vincenzo, Vulpiani (1´ st Fioravanti), Petrocchi, Luciani, Tiberi (25´ st Graziano), Mencio G., Toncelli, Lori (30´ st Evangelista), Festa. A disp.: Sciarratta, De Palo, Ugolini, Alberghini. All.: Franceschini.
Arbitro: Boukhari di Roma 1.
Marcatori: 31´ pt Oliva (Gui), 41´ pt Lori (Gui).
Note: ammoniti Oliva (Gui), Tiberi (Gui), Mencio G. (Gui), Gatta (Vic). Recuperi: 1´ per il primo tempo e 2´ per il secondo.

Bellissima da vedere ora la classifica con il Guidonia all´ottavo posto dopo la vittoria di Vicovaro, eppure serve ancora un punto per festeggiare la salvezza diretta. Con 45 minuti da manuale viene inserito il disco a 45 giri, intesi come punti nella graduatoria. Nella trasferta in casa del team di Berti, la squadra di Franceschini disputa un grande primo tempo. Il primo a rendersi pericoloso è Tiberi con una semi rovesciata che Maiorani intercetta con un ottimo riflesso. A seguire Toncelli manda alto di testa da due passi. Altra occasione per Mencio che si gira e manda sopra il montante. Anche Petrocchi ci prova con un tiro a giro che sfiora l´incrocio dei pali. Il gol arriva finalmente al 31´ con Oliva che anticipa tutti sulla punizione di Petrocchi e indirizza all´angolino basso alla destra di Maiorani. Il Vicovaro risponde con il tentativo di Neri alto sopra la traversa. Prima dell´intervallo Toncelli crede su un pallone destinato sul fondo e riesce a metterlo in mezzo per Lori che di testa indirizza in porta. E´ il meritato raddoppio che sugella un primo tempo perfetto della squadra. Il Vicovaro rivitalizzato dai cambi entra con un altro piglio nella ripresa. Strepitoso il salvataggio di Di Vincenzo sulla linea sulla conclusione di Neri. Poi è Pagella ad alzare il muro respingendo da campione tre conclusioni dei padroni di casa, due di Gatta e una dell´ex Maiorani. Il coach Franceschini trova anche il modo di far esordire il giovane classe ´99 Graziano, altro prodotto del settore giovanile.
Raggiunto il primo obiettivo stagionale con gli attuali 45 giri: fare più punti della passata edizione del campionato di Promozione terminato a 43. Il Guidonia resta la migliore difesa del raggruppamento con appena 26 gol subiti in 32 gare (la seconda è la capolista Aces Casal Barriera con 32 gol al passivo). Per chiudere nel migliore dei modi occorre evitare i play out affrontati negli ultimi due tornei. Due carte a disposizione: domenica contro lo Spes Poggio Fidoni in casa e all´ultima giornata in casa della Castelnuovese.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it