05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

Aria di alta classifica nel derby di domani

19-01-2018 19:04 - JUNIORES
La juniores del Guidonia durante il riconoscimento prima della gara di Ciampino
Il Guidonia resta in testa alla classifica del campionato Juniores Regionali nonostante la sconfitta subita nello scontro diretto di Ciampino. Un ko di misura che non cambia quanto di buono fatto fino a questo momento dai ragazzi di Pirri. Domani un altro big match: arriva al "Fiorentini" il Villalba Ocres Moca, altra seria candidata alla vittoria finale. Calcio d´inizio alle 18. Tanti i dubbi per la formazione titolare. Unica certezza, purtroppo, l´assenza del centrocampista Ciaraglia. La classifica adesso recita Guidonia in testa con 28 punti, Città di Ciampino secondo a 26 e Villalba terzo a 25. Attenzione anche alla Castelnuovese a quota 23 e all´Eretum Monterotondo a 22. Il cammino è ancora molto lungo.

CITTA´ DI CIAMPINO-GUIDONIA 1-0
(13esima giornata del campionato Juniores Regionali 2017/2018)
Città di Ciampino: Fani, Marzucchini, Ercolani, Agostini, Mancini, Fiorani, Silvestrini (12´ st Montagnoli), Parrotta, Panella (44´ st Fagiolo), Palermi (38´ st Romani), Ianniciello (26´ st Franchi). A disp.: Bambina, Sinibaldi. All.: Moretti.
Guidonia: Colaiuta, Mosca, De Amicis (39´ st Gjergji), Lanna (16´ st Diotallevi), De Santis, Alessandrini, Evangelista, Ranieri (32´ st Zollo), Kwiatwkoski (22´ st Esposito), Ciaraglia, Zampaglioni (30´ st Dolciotti). A disp.: Donelli, Elasri. All.: Pirri.
Marcatore: 38´ st Parrotta (Cia).
Note: ammoniti Panella (Cia), Palermi (Cia), Colaiuta (Gui), Marzucchini (Cia), Ciaraglia (Gui), Montagnoli (Cia), Ranieri (Gui), Franchi (Cia).
CIAMPINO (Rm) – Il big match va al Città di Ciampino con una rete nel finale, Guidonia ko ma a testa alta. La squadra di Pirri interpreta bene la gara in avvio e in contropiede costruisce due ottime occasioni con Evangelista, entrambe le conclusioni terminano fuori. I padroni di casa attaccano costantemente e vanno al tiro con Palermi, Marzucchini, Mancini e Ianniciello senza mai rendersi pericolosi. E´ ad inizio ripresa che il Città di Ciampino sfiora veramente la rete con la deviazione all´altezza del secondo palo di Silvestrini ed il pallone alto di poco. Dalla parte opposta miracoloso intervento di Fani che con un colpo di reni devia sopra la traversa la conclusione di Zampaglioni, abile a superare due avversari con un´azione sulla corsia di sinistra prima di accentrarsi. La partita prosegue sui binari dell´equilibrio fino alla rete di Parrotta che trova l´incrocio dei pali sulla sinistra di Colaiuta proteso in tuffo per il vantaggio del Città di Ciampino. Manca poco, ma il Guidonia si butta all´attacco: Alessandrini conclude sopra la traversa e Mosca ci prova dal limite con Fani sempre attento a tuffarsi sulla sua sinistra. Vince il Città di Ciampino una sfida in grado di confermare la forza delle due squadre.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it