13 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Al "Fiorentini" arriva il Football Riano

08-09-2018 14:53 - PROMOZIONE
Seconda giornata di campionato e primo impegno casalingo per l´Acd Guidonia che al "Fiorentini" di Montecelio ospita il Football Riano. Calcio d´inizio alle 11 di domani, domenica 9 settembre. Ingresso completamente gratuito. Arbitra l´incontro il signor Gabriele Atturo di Roma 2, assistenti Francesco Raganelli di Roma 1 e Fatjon Gega di Frosinone.
Il momento - La squadra allenata da Nicola Antognetti deve ancora smaltire i postumi di una lunga e faticosa preparazione. La condizione non è al massimo, ma la tenuta già dimostrata a Licenza su un campo pesante lascia ben sperare. Il "Fiorentini" di Montecelio non è lo storico impianto del Guidonia, ma è ormai la seconda stagione consecutiva che è diventata la casa del club e molti giocatori hanno preso le misure al campo. Si spera in una buona affluenza di pubblico. Un momento delicato per tutta la città vista la protesta del mondo del settore estrattivo per alcune scelte che hanno causato licenziamenti (e altri possibili in arrivo). La squadra sta pensando ad un gesto di solidarietà, insieme alla tifoseria, per far sentire la propria vicinanza a chi ha perso il lavoro. Nessun tipo di azione politica, solo un gesto di solidarietà nei confronti dei cittadini che stanno perdendo il posto di lavoro, in alcuni casi tifosi oppure allenatori della scuola calcio.
I precedenti - Nella stagione 2014/2015 le due squadre si affrontarono e in casa del Guidonia la partita terminò 4-2 per i giallorossoblù. Un bel precedente quindi per i guidoniani. Football Riano che ha vinto la prima gara stagionale contro il Salto Cicolano e che si trova a quota 3 in classifica.
La formazione - Si viaggia verso una conferma degli undici visti a Licenza con il ballottaggio tra Massimiliano Festa e Paolillo. Quindi Maiellaro tra i pali; Talone, Mattia, Cicinelli e Festa in difesa; Berardi più Massimiliano Festa, Ciaraglia, Graziano ed Evangelista dietro all´attaccante Toncelli.




Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it