16 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > COMUNICAZIONE

L'ultimo saluto al giornalista Michele Meloni

10-08-2021 19:38 - COMUNICAZIONE
Michele Meloni con la camicia azzurra sulle spalle dell'attaccante Davide Moscardelli
L'Acd Guidonia ricorda la figura di Michele Meloni che per anni ha seguito professionalmente le sorti del club, collaborando in alcune occasioni direttamente con la società.
“Ci stringiamo con affetto intorno alla famiglia. La sua perdita lascia un vuoto importante in tutta la comunità”, la nota del Guidonia.
Classe 1947, Meloni è stato uno dei primi giornalisti a credere nelle possibilità di crescita del Guidonia seguendolo con costanza anche oltre il percorso lavorativo.
Agli articoli di Meloni sono collegati i successi di fine anni Novanta e inizio degli anni Duemila, in particolar modo della cavalcata del 2001/2002 con Moscardelli in attacco, una stagione conclusa con il passaggio dall'Eccellenza alla Serie D e segnata da un difficile caso di giustizia sportiva che Meloni ha perfettamente seguito sulle colonne de “Il Messaggero” e “Il Tempo”.
La sua voce è inoltre entrata nelle case e nelle macchine degli sportivi attraverso le radiocronache in collegamento con lo studio diretto da Massimiliano Cannalire dal “Comunale”, dove amava passare le ore settimanali anche a seguire le gare del settore giovanile per tenersi costantemente aggiornato sulle giovani promesse del vivaio.
Con il Guidonia ha collaborato alla stesura degli annuali, una pubblicazione che riportava informazioni utili alla città insieme alla storia della nostra squadra di calcio nata nel 1954.
Domani l'ultimo saluto a Meloni da parte della sua Guidonia, alle 10.30 nella chiesa San Giovanni Evangelista di Montecelio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari