17 Agosto 2019
[]

[]
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

"Valorizzazione giovani", Guidonia al secondo posto della classifica

15-07-2019 17:27 - PROMOZIONE
L'attaccante Saimon Kwiatkowski, classe 2000
Secondo posto per il Guidonia nella speciale graduatoria del “Progetto Valorizzazione giovani calciatori” nel girone B di Promozione. La squadra guidoniana ancora una volta si è messa in mostra sul piano dei giovani. Questo speciale premio valorizza chi impiega altri calciatori in età di lega oltre ai tre obbligatori.
Come detto Guidonia al secondo posto nel raggruppamento B, solo il Cantalice ha fatto meglio della squadra del presidente Giuseppe Bernardini. Per i giallorossoblù ben 140.40 punti (117 punti e 23.40 di bonus), Cantalice primo con 151.20 punti.
Questa la classifica completa: Cantalice 151.20 punti; Guidonia 140.40; Giardinetti 88.80; Football Riano 46; Settebagni 28.80; Atletico Zagarolo 7.20; Maglianese, Sant’Angelo Romano, Passo Corese, Tivoli Calcio, Vis Subiaco 0.
Altro piazzamento di prestigio quindi per il Guidonia nelle speciali classifiche di fine stagione: dopo il secondo posto nella “Coppa Disciplina” ecco la medaglia d’argento nella “Valorizzazione Giovani”.
I CRITERI - Come disposto dal Comunicato Ufficiale numero 200 della Lega Nazionale Dilettanti, è stata redatta la graduatoria secondo il regolamento del “Progetto Valorizzazione giovani calciatori regionali di Eccellenza e Promozione 2018/2019”, per l’assegnazione di un premio alle squadre prime classificate di ogni girone.
Il progetto prevede premi in denaro da destinare in favore di quelle società che più delle altre dei rispettivi propri girono hanno utilizzato un numero maggiore di “giovani”, in aggiunta a quelli che devono essere schierati per adempiere agli obblighi degli “under” di lega.
Le classifiche sono state redatte assegnando per ogni società i punteggi non cumulabili tra loro: un punto ogni gara in cui il calciatore è stato utilizzato per almeno 30 minuti dall’inizio, tre punti quando utilizzato un tempo, quattro punti quando utilizzato per 60 minuti e sei punti quando utilizzato tutta la gara.
E’ stato considerato il periodo iniziato con la prima giornata di ritorno e concluso a tre giornate dal termine della stagione regolare.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it