03 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

La juniores del Guidonia continua a sognare e batte l´Eretum Monterotondo

12-11-2017 01:13 - JUNIORES
La Juniores del Guidonia espugna il "Cecconi" di Monterotondo
Continua a sognare la juniores regionale del Guidonia che batte in trasferta l´Eretum Monterotondo in uno spareggio per il podio. Il Guidonia resta a quattro punti dalla capolista Città di Ciampino, di fatto con una partita in meno e quindi in piena corsa. Sabato prossimo arriva il Casilina. La squadra di Pirri vince da grande squadra, va in rete alla prima occasione e risponde colpo su colpo durante i 90 minuti di gioco.

ERETUM MONTEROTONDO-GUIDONIA 0-1

(7a giornata del campionato Juniores Regionali 2017/2018)

Eretum Monterotondo (4-4-2): Colasanti; Colafigli (38´ st Fabrizi), Stefan, Quintino, Rascuna; Territo (1´ st Trivellone), Bontempi (1´ st Gagnanti), Raffaelli, Abagnale; Cocchia, Rosari. A disp.: Ferretti, Paolino, Taschera, Donati.
Guidonia (4-2-3-1): Colaiuta; Mosca, De Santis, De Amicis, Felici (10´ st Magno); Diotallevi, Lanna (46´ st Zollo); Zampaglioni (30´ st Spataro), Ciaraglia, Caliò (43´ st Esposito); Gjergji (25´ st Kwiatkowski). A disp.: Donelli, Piccioni. All.: Pirri.
Arbitro: Cento di Tivoli.
Marcatore: 13´ pt Gjergji (Gui).
Note: ammoniti Ciaraglia (Gui), Rosari (Mon), Abagnale (Mon), De Santis (Gui), Raffaelli (Mon), Stefan (Mon).

MONTEROTONDO (Rm) – In uno scontro d´alta classifica è il Guidonia che trova tre punti d´oro per le proprie ambizioni nel campionato juniores regionale, mentre l´Eretum Monterotondo, volenteroso, sbatte contro il muro difensivo giallorossoblù. Dopo un buon inizio eretino, alla prima e vera occasione è Gjergji a siglare la rete del vantaggio, stoppando un lungo lancio e piazzando la sfera all´angolino. Poco dopo conclusione a giro di Caliò bloccata a terra dal portiere. Sempre Gjergji pericoloso al 24´ con un pallonetto alzato sopra la traversa da Colasanti e con una conclusione in spaccata alta dall´area piccola. Nel secondo tempo cresce la pressione dell´Eretum Monterotondo e Rosari sfiora il palo da due passi. Colaiuta salva la propria porta con un intervento provvidenziale sulla conclusione dalla distanza di Raffaelli, il portiere vola sotto la traversa. Ultimo brivido una deviazione ravvicinata sempre di Raffaelli. Il Guidonia soffre, ma porta a casa tre punti preziosi per la propria corsa restando nella zona alta della classifica con cinque vittorie e una sola sconfitta nelle sei partite disputate.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account