12 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

Buon inizio d´anno per la Juniores, sempre al comando

13-01-2017 18:59 - JUNIORES
L´esultanza della squadra dopo il gol di Gjergji a Riano
La Juniores dell´Acd Guidonia inizia bene il 2017 e vince in trasferta a Riano nell´ultima giornata d´andata. Sono dieci le vittorie consecutive e senza prendere gol. Il Guidonia batte 3-0 gli avversari e conserva i 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici. Domani, però, si scende nuovamente in campo per la prima del ritorno contro il Sant´Angelo Romano, proprio l´unica squadra che il Guidonia non è riuscita a battere in questo torneo. Calcio d´inizio alle 15 al "Fiorentini" di Montecelio. Sicuro assente il centrocampista Napolitano.

FOOTBALL RIANO-GUIDONIA 0-3

(11esima giornata del campionato Juniores Provinciali 2016/2017)

Football Riano: Perzolini, Palmieri, Alori, Sette (30´ st Ratari), Strada, Cori, Recchia (17´ st Gloria), Solipiene, Gaeta, Antonini (37´ st Mariozzo), Ricco. A disp.: Cicinelli. All.: Giagnoli.
Guidonia: Maiellaro, Mosca (37´ st Casaretti), De Parasis, Alessandrini, De Santis, Evangelista, Caliò (39´ st Manzo), Ranieri, Tulli (34´ st Amici), Graziano (24´ st De Miccoli), Gjergji (14´ st Fazio). A disp.: Napolitano, Rega. All.: Pirri.
Arbitro: Pallucca di Viterbo.
Marcatori: 11´ pt Gjergji (Gui), 22´ pt Tulli (Gui) 20´ st aut. Strada (Ria).
Note: ammonito Caliò (Gui).

Il Guidonia vince la sua decima partita consecutiva senza subire reti contro il Riano quarta forza del torneo. Nonostante un buon avvio, la capolista fatica a battere i determinati avversari. Subito Tulli si presenta davanti a Perzolini che respinge in angolo. Al secondo affondo arriva il vantaggio con Gjergji che raccoglie un lancio lungo e indirizza verso la porta avversaria sotto le mani del portiere. Maiellaro è attento sulla punizione di Strada che nessuno tocca e smanaccia la sfera. Raddoppio al 22´: angolo di Graziano, la palla passa e Tulli di testa mette all´angolino. Prima dell´intervallo Maiellaro interviene in due tempi su una punizione del Riano. Il secondo tempo inizia con due tiri alti di Solipiene e Antonini. Dal limite dell´area Graziano sfiora l´incrocio. Al 10´ Maiellaro salva il risultato con un balzo felino sotto la traversa ad alzare un tiro a scendere di Ricco. L´autorete di Strada che indirizza verso la propria porta una punizione del Guidonia chiude la contesa. Nel giro di due minuti il Guidonia sfiora il poker più volte: Perzolini è bravo di piede su Tulli e poi devia il tap-in di Fazio, mentre è prodigioso quando vola sul colpo di testa del solito Tulli. Dalla parte opposta si ripete anche Maiellaro allungandosi sulla sua sinistra sul tentativo di Gloria. Il Guidonia porta a casa i tre punti e mantiene il vantaggio sulle inseguitrici. Sabato si riparte dal Sant´Angelo Romano, l´unica squadra che ancora non è stata battuta dai guidoniani.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it