25 Ottobre 2021
blog
percorso: Home > blog > I CAMPIONATI

2001/2002: trascinati in D dal bomber Moscardelli

I CAMPIONATI
scritto da il 17-03-2021 19:36
Festa grande per il Guidonia
Una recente intervista di Moscardelli che racconta la sua esperienza a Guidonia
Serie D: un sogno accarezzato per due stagioni si è realizzato.
Dopo aver sfiorato l´incubo di ritrovarsi a giocare in Promozione, per effetto di due retrocessioni consecutive, la società nel mese di giugno del 2001 acquisisce il titolo del Villanova, ottenendo così un posto di diritto nel campionato di Eccellenza. Nello stesso momento il Guidonia avvia un importante progetto di rinascita con la costruzione di un consiglio direttivo forte e deciso, ancora una volta anima e cuore del club giallorosso.
Con il presidente Bernardini i fratelli Ascenzio, Mario e Palmiro, il vice presidente Edino Innocenti, i consiglieri Alfeo De Roit, Mauro De Santis, Mario Dionisi, Diego Fracassi, Enzo Iezzi, Filippo Lippiello, Saverio Lippiello, Sante Pasquali. I fratelli Lippiello, con la loro ditta S.T.R. Gruppo Lippiello, sono anche sponsor della società.
La squadra costruita con precisione chirurgica dal direttore sportivo Marco Guidi è condotta magistralmente da un tecnico emergente, Paolo Mazza.
Sotto la guida del mister Mazza la stagione iniziata il 2 settembre e terminata il 9 giugno, ha un solo denominatore: il SuperGuidonia.
La pratica è evasa con il piglio e la sicurezza che solo le grandi squadre sanno mettere in campo. Solo una fatale disattenzione, il caso Moscardelli, costringe il Guidonia agli straordinari, ma alla fine il campo rende giustizia alla formazione dimostratasi più forte della concorrenza.
Questa compagine, imperniata su una grande difesa, su un centrocampo di formidabili cursori e su un reparto avanzato micidiale finalizzatore, praticando un calcio champagne, rientra di prepotenza in Serie D. Una squadra straordinaria!
La retroguardia, impostata sulla gagliardia fisica di due giovani leoni, come Colonnelli e Rambaldi unita alla grande esperienza e saggezza di Quadraccia con alle spalle un portiere affidabile come Di Giosia, costituisce un reparto formidabile, solo 22 le reti subite in 34 gare.
La velocità di esecuzione e la capacità di ribaltare il gioco con elementi come Torri e Porcaro, le percussioni di Martellacci e le geometrie di De Sisti, permettono all´ariete Moscardelli, al geniale Di Raimo e al preciso Santoprete di colpire ed affondare le squadre avversarie.
D nuovo in Serie D
Un campionato da record. Nelle 34 partite della stagione regolare il Guidonia conquista 25 vittorie per un totale di 82 punti (25 le gare vinte, 7 quelle pareggiate e solo 2 le sconfitte). Tuttavia per la posizione irregolare del calciatore Moscardelli la squadra viene penalizzata di 11 punti, subisce la sconfitta a tavolino contro il Sabina (match terminato 2-2 sul campo con doppietta dello stesso attaccante) ed è costretta a disputare i play off. I giallorossi eliminano Formia (vittoria in trasferta per 1-0 e pareggio in casa 1-1) e Deruta (doppio successo per 4-1 in trasferta e 3-1 in casa): è Serie D!
In campionato il Guidonia realizza 56 gol, 65 con i play off. Ecco i nomi dei giocatori che hanno siglato almeno una rete: Moscardelli 19, Di Raimo 15, Santoprete 8, Mazza 5, Quadraccia 4, De Sisti 3, Martellacci e Castelluccio 2, Rambaldi, Porcaro, Felici, Colonnelli, Torri e Vallo 1.
La Rosa
Portieri
Roberto Bellini e Diego Di Giosia
Difensori
Claudio Colonnelli, Alessandro De Santis, Marco Galletti, Mauro Mucciarelli, Fabio Quadraccia, Daniele Rambaldi
Centrocampisti
Andrea Castelluccio, Marco De Sisti, Danilo Martellacci, Alessio Petraia, Valentino Porcaro, Riccardo Torri
Attaccanti
Giovanni Di Raimo, Antonio Felici, Luca Mazza, Davide Moscardelli, Pietro Santoprete, Gennaro Vallo
Presidente: Giuseppe Bernardini
Dirigenti accompagnatori: Gino Limardi, Francesco Guerriero, Alfeo Da Roit
Preparatore atletico: Davide Ricci
Preparatore portieri: Rosario Manzi
Allenatore: Paolo Mazza
Tutti i risultati
Centro Italia-Guidonia Villanova 1-2 (Di Raimo, Moscardelli)
Guidonia Villanova-Percile 2-1 (Di Raimo, Santoprete)
Guidonia Villanova-Ladispoli 2-1 (Di Raimo, Moscardelli)
Cisco Collatino-Guidonia Villanova 1-2 (De Sisti, Moscardelli)
Guidonia Villanova-Fiumicino 1-0 (rig. Santoprete)
Maccarese-Guidonia Villanova 1-1 (Rambaldi)
Capranicasutri-Guidonia Villanova 1-2 (Moscardelli, Vallo)
Guidonia Villanova-Acilia 1-0 (rig. Santoprete)
Tarquinia-Guidonia Villanova 0-0
Guidonia Villanova-Villalba 3-0 (De Sisti, Martellacci, rig.Quadraccia)
Castel Madama-Guidonia Villanova 0-2 (Mazza, Moscardelli)
Guidonia Villanova-Sorianese 0-0
Fregane-Guidonia Villanova 0-1 (rig. Santoprete)
Guidonia Villanova-Santa Marinella 1-0 (Mazza)
Sabina-Guidonia Villanova 3-0 a tavolino
Guidonia Villanova-Almas Roma 0-0
Guidonia Villanova-Centro Italia 1-2 (rig. Santoprete)
Percile-Guidonia Villanova 1-2 (Quadraccia, Di Raimo)
Ladispoli-Guidonia Villanova 0-0
Guidonia Villanova-Cisco Collatino 3-1 (Quadraccia, Moscardelli, Mazza)
Fiumicino-Guidonia Villanova 2-3 (Di Raimo, Martellacci, Santoprete)
Guidonia Villanova-Maccarese 1-0 (Martellacci)
Casalotti Tanas-Guidonia Villanova 0-1 (Moscardelli)
Guidonia Villanova-Capranicasustri 4-1 (2 Santoprete, Di Raimo, Castelluccio)
Acilia-Guidonia Villanova 1-0
Guidonia Villanova-Tarquinia 3-1 (Moscardelli, Di Raimo, Moscardelli)
Villalba-Guidonia Villanova 1-2 (Porcaro, Mazza)
Guidonia Villanova-C.Mad. 4-0 (Moscardelli,Santoprete,Castelluccio,Di Raimo)
Sorianese-Guidonia Villanova 0-0
Guidonia Villanova-Fregene 2-1 (rig. Di Raimo, Moscardelli)
Santa Marinella-Guidonia Villanova 0-1 (Moscardelli)
Guidonia Villanova-Sabinia 6-2 (2 Moscardelli, 2 Di Raimo, De Sisti, Felici)
Almas Roma-Guidonia Villanova 1-3 (2 Moscardelli, Di Raimo)
Play off: Formia-Guidonia Villanova 0-1 (Colonnelli)
Play off: Guidonia Villanova-Formia 1-1 (rig. Di Raimo)
Play off: Deruta-Guidonia 1-4 (rig.Di Raimo, Torri, Moscardelli, rig.Quadraccia)
Play off: Guidonia Villanova-Deruta 3-1 (Moscardelli, Di Raimo, Mazza)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari