26 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Una zampata di Fioravanti e i corvi battono il Grifone

26-03-2017 19:54 - PROMOZIONE
Paolo Fioravanti autore del gol partita
GUIDONIA-GRIFONE GIALLOVERDE 1-0

(28esima giornata del campionato di Promozione 2016/2017)

Guidonia: Pagella, Oliva, Festa, Luciani, Petrocchi, Fioravanti, Alberghini, Mencio G., Toncelli (35´ st Sturiale), Lori (22´ st Ugolini), Tiberi (47´ st Galluzzi). A disp.: Sciarratta, De Michele, Graziano, Mencio M. All.: Franceschini.
Grifone Gialloverde: Pollini, Papa, Asci, Lunghi I. (42´ st Cacchioni), Lunghi A. (1´ st Abbruzzetti), Attardo, Mancini (1´ st Catracchia), Limardi, Cifani, Manganelli, Di Giosia. A disp.: Pensa, Moscetta, Alaimo, Menestà. All.: Berruti.
Arbitro: Mattacola di Frosinone.
Marcatore: 33´ pt Fioravanti (Gui).
Note: ammoniti Tiberi (Gui), Attardo (Gri), Festa (Gui), Limardi (Gri).

Il Guidonia ottiene la terza vittoria consecutiva battendo in casa il Grifone Gialloverde. Resta molto alto il rendimento casalingo della squadra di Franceschini (il 5° del torneo). Ovviamente l´altro dato che fa strappare un sorriso è quello della retroguardia, la migliore del torneo. Ora il Guidonia è nono, nella prima metà della classifica. Tuttavia mancano sei giornate al termine del campionato, vietato abbassare la guardia.
Al 12´ la prima occasione con la punizione di Petrocchi deviata da Pollini sul corpo di Fioravanti, la carambola termina a lato. Grande discesa di Tiberi al 32´, sul diagonale è attento Pollini. L´estremo difensore esce a vuoto un minuto più tardi sulla punizione di Festa ed il difensore Fioravanti riesce a spingere in rete il pallone per il vantaggio del Guidonia. Reazione del Grifone con Pagella che manda in angolo una punizione di Di Giosia e poi vede il tiro di Limardi terminare alto. Secondo tempo molto equilibrato. Sulla punizione di Festa altro colpo di testa di Fioravanti che Pollini non trattiene, salva tutto Lunghi. Sul contropiede Catracchia conclude a botta sicura, provvidenziale l´intervento in scivolata di Festa. Il Grifone spreca una grande opportunità con Abbruzzetti solo davanti a Pagella al 15´, diagonale a lato. Polemiche per il gol annullato a Toncelli al 24´, il tap-in a porta vuota dopo la parata di Pollini su Ugolini è sul filo del fuorigioco. A salvare il risultato ci pensa Pagella con una parata superlativa sulla conclusione ravvicinata di Cifani lanciato da Manganelli. Il portiere in uscita alza la mano sinistra per respingere il pallone indirizzato con precisione.
Viene allontanato il mister Franceschini dal direttore di gara per un disguido su un cambio rinviato. Dalla tribuna il mister porta la squadra alla vittoria. Domenica "trasferta" a Montecelio contro il Sant´Angelo Romano in crisi di risultati e per questo motivo ancora più determinato. Alta tensione in settimana per non fallire nel momento cruciale della stagione. Un complimento ai ragazzi per quanto espresso sul campo e per la volontà manifestata di portare a casa il risultato.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it