10 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Nella ripresa il Sant´Angelo Romano capovolge la partita e batte 3-1 il Guidonia

23-09-2018 16:02 - PROMOZIONE
Le due squadre schierate al "Fiorentini" di Montecelio

Nel secondo tempo il Sant´Angelo Romano ribalta il risultato e batte meritatamente per 3-1 il Guidonia. La giovane squadra del mister Antognetti (in campo dal primo minuto con tre ragazzi nati nel 2000) tiene molto bene le distanze tra i reparti nei primi 45 minuti, ma risulta troppo scollegata nel secondo tempo. Sui gol subiti, oltre agli errori individuali, decisivi i piazzamenti sbagliati quando la squadra attacca, due costanti in queste tre sconfitte. E domenica l´impegno risulta, se possibile, ancora più proibitivo, contro il Palestrina.


GUIDONIA-SANT´ANGELO ROMANO 1-3

(4a giornata del campionato di Promozione 2018/2019 - domenica 23 settembre 2018)


Guidonia: Maiellaro, Festa M. (12´ st Talone), Festa S., Ciaraglia, Cicinelli, Mattia, De Angelis (17´ st Lori),
Berardi, Toncelli, Kwiatkowski (17´ st Ugolini) (46´ st Casalenuovo), Marroni (25´ st Graziano). A disp.: Diofebi, De Santis, Castaldi, Evangelista. All.: Antognetti.

Sant´Angelo Romano: Himana, Cicchinelli, Marchini (23´ st Tranquilli), Scepi, Mori, Vulpiani, Brighi (36´ st Tucci), Aversa, Lupi (26´ st Cecchini), De Cenzo (29´ st Della Porta), De Cicco (23´ st Bamba). A disp.: Colasanti, Fieni, Tranquilli, Alberghini, Bortoloni. All.: Forti.

Arbitro: Moretti di Valdarno.

Marcatori: 4´ pt Toncelli (Gui), 1´ st De Cicco (Sar), 2´ st Scepi (Sar), 49´ st aut. Cicinelli (Gui).

Note: ammoniti Della Porta (Sar), Festa M. (Gui), Lori (Gui). Al 17´ pt Maiellaro (Gui) para un rigore a De Cicco (Sar). Recuperi: 3´ per il primo tempo e 6´ per il secondo.

MONTECELIO (Rm) - Un volenteroso Guidonia si perde nella ripresa, il Sant´Angelo Romano vince con merito per 3-1 e resta nelle zone alte della classifica. Per questa partita, sempre molto sentita, viene mandato il direttore di gara Moretti da Valdarno. Subito scintille in avvio con Marroni che al 4´ si invola sulla sinistra e crossa dove Toncelli sfiora ed il pallone colpisce Mori entrando così in rete per il vantaggio del Guidonia. Da calcio d´angolo il Sant´Angelo Romano è sempre pericoloso e Mori e Lupi di testa mandano alto da buona posizione. Al 17´ contatto in area tra Massimiliano Festa e Brighi, dal dischetto prodezza di Maiellaro che va a deviare la conclusione di De Cicco sulla sua destra. L´estremo difensore del Guidonia si dimostra reattivo anche nel deviare sopra la traversa la conclusione di De Cenzo. Guidonia che non resta a guardare e si rende pericolosissimo con De Angelis che sfiora la traversa e con Toncelli che in "spaccata volante" non inquadra lo specchio. L´inizio del secondo tempo è tutto del Sant´Angelo Romano che capovolge la situazione, anche a causa di un Guidonia che perde compattezza e le distanze tra i reparti. Dopo 30 secondi De Cenzo manda De Cicco a tu per tu con Maiellaro e la conclusione questa volta è perfetta per il pareggio e, appena 60 secondi dopo, a seguito di una splendida azione corale Scepi si aggiusta il tiro sulla sponda di De Cicco e realizza il vantaggio. Adesso è un´altra partita dove il Guidonia costretto ad attaccare si scopre e lascia spesso il fianco agli avversari. L´ingresso di Tucci è tutto rivolto al contropiede. Guidonia pericoloso solo con un tiro a lato di Graziano dalla distanza e soprattutto con un tacco di Toncelli alto di poco. Nel recupero contropiede di Tucci e tiro-cross deviato nella propria porta da Cicinelli per l´1-3 che chiude la contesa.






Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it