26 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > JUNIORES

La stagione della Juniores del Guidonia si chiude con la gloria: campionato e coppa

28-05-2017 01:28 - JUNIORES
La Juniores del Guidonia alza la coppa dopo la finale di Montecompatri
Una stagione che resterà nel cuore e nella mente di tutti noi. Un campionato vinto per un punto all´ultima giornata e una coppa alzata al cielo al termine di una finale dominata. Avversari di caratura battuti, momenti di difficoltà superati a testa alta. Questo e molto altro per la Juniores del Guidonia allenata da Giorgio Pirri. Nell´ultimo atto della stagione, sabato 20 maggio, il trionfo per 4-0 ai danni del Real Tuscolano nella finale per il titolo in quel di Montecompatri.

GUIDONIA-REAL TUSCOLANO 4-0

(finale per il titolo Juniores Provinciali 2016/2017)

Guidonia: Maiellaro, Mosca, De Parasis (38´ st Manzo), Talone (45´ st Alessandrini), De Santis, Evangelista (44´ st Casaretti), Tiberi (42´ st Komarac), De Miccoli, Toncelli, Gjergji (41´ st Tulli), Caliò. A disp.: Zampaglioni, Rega. All.: Pirri.
Real Tuscolano: Mastrofrancesco, Di Masi, De Pamphilis (35´ st Fratini), Espinoza, La Ferrara, Padovani, Galletta, La Ganga, Cecchini (5´ st Taddio), Di Tondo, Khallaf (32´ st Flores).
Marcatori: 20´ pt e 42´ st Toncelli (Gui), 26´ pt Evangelista (Gui), 46´ pt Talone (Gui).
Note: espulsi Galletta (Tus) al 41´ st per doppia ammonizione e Mosca (Gui) al 47´ per scorrettezze. Ammoniti Talone (Gui), La Ganga (Tus), Khallaf (Tus), De Miccoli (Gui), Di Tondo (Tus).

Il Guidonia vince anche il titolo Juniores dopo il trionfo in campionato per il "Double" meraviglioso per la stagione 2016/2017. In finale si arrende alla squadra allenata da Pirri anche il Real Tuscolano.
I guidoniani scendono in campo con un classico 4-4-2: Maiellaro in porta; Mosca, Talone, De Santis e De Parasis in difesa; Evangelista, Gjergji, De Miccoli e Caliò a centrocampo; Toncelli e Tiberi in attacco.
La prima occasione è per il Real Tuscolano, ma la punizione di Cecchini termina a lato di poco. Al 10´ clamorosa occasione da rete per Tiberi che raccoglie uno spiovente, ma calcia a lato da ottima posizione. Sul ribaltamento di fronte, strepitoso Maiellaro nel chiudere lo specchio a Di Tondo solo davanti a lui con una parata bassa. La partita si sblocca al 20´: punizione di Mosca raccolta da Toncelli, l´attaccante si gira e senza guardare lo specchio della porta manda il pallone sotto l´incrocio dei pali per il vantaggio guidoniano. Passano sei minuti ed Evangelista disegna una punizione favolosa con la traiettoria del pallone che termina la propria corsa ad un centimetro dall´incontro dei montanti, imparabilmente per Mastrofrancesco. Una punizione di Di Tondo sfiora la traversa. Ancora Guidonia pericoloso al 39´ con Mastrofrancesco che esce bene di piede su Toncelli. Con il tris di Talone che indirizza di testa in rete un cross di Tiberi si chiude la prima frazione.
Il secondo tempo si apre con un clamoroso penalty non accordato al Guidonia per una evidente trattenuta su Tiberi. In questa fase molto impegnato Maiellaro che si fa sempre trovare pronto e al 24´ vola sulla conclusione di Di Tondo. Partita chiusa al 42´ con Toncelli che approfitta di un errore di Mastrofrancesco e deposita a porta sguarnita. Prima del triplice fischio finale c´è ancora tempo per un doppio intervento di Maiellaro che nega anche il gol della bandiera al Real Tuscolano.
Vince il Guidonia, molti ragazzi classe ´99 verranno confermati per l´avventura dei regionali nel campionato 2017/2018. Altri saranno addirittura promossi in prima squadra. A tutti grazie per questa cavalcata.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it