12 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

L´ex Trombetta agguanta il Guidonia di Ugolini, pari del Subiaco

26-02-2017 22:45 - PROMOZIONE
GUIDONIA-VIS SUBIACO 1-1

(24esima giornata del campionato di Promozione 2016/2017)

Guidonia: Pagella, Talone (15´ st Fioravanti), Oliva, Luciani, Vulpiani, Di Vincenzo, Tiberi, Petrocchi, Toncelli (32´ st Galluzzi), Ugolini, Alberghini (10´ st Festa). A disp.: Sciarratta, Sturiale, Lori, Graziano. All.: Franceschini.
Vis Subiaco: Pistoia, Deodati, Scorpio, Figlioli, Fenili, Pizzelli, Nardi, Scifoni (22´ st Basilico), Trombetta (37´ st Molinari P.), Salvatori (42´ st Moselli), Molinari M. A disp.: Gigli, Quasi, Tucci, Onorati. All.: Ciocchetti.
Arbitro: Igliozzi di Roma 2.
Marcatori: 33´ pt Ugolini (Gui), 1´ st Trombetta (Sub).
Note: ammoniti Vulpiani (Gui), Figlioli (Sub), Deodati (Sub), Toncelli (Gui), Ugolini (Gui), Tiberi (Gui).

Il Guidonia pareggia con la Vis Subiaco, un risultato buono per la classifica considerando gli altri risultati. A dieci turni dalla fine del campionato la squadra di Franceschini è completamente in corsa per l´obiettivo di migliorare la posizione della scorsa stagione e con 30 punti a disposizione ci sono tutti i presupposti per concludere felicemente questo torneo. Soprattutto per quanto visto nella prima frazione, quasi perfetta. Qualche errore di troppo nel secondo tempo.
Nel primo tempo Guidonia subito pericoloso quando Alberghini manda alto una punizione di Petrocchi. In contropiede Molinari chiama Pagella alla deviazione di piede. Al 33´ la partita si sblocca: Toncelli lancia Ugolini che infila davanti al portiere avversario. Il fantasista sempre più elemento indispensabile di questa squadra. Poco dopo Alberghini sfiora il palo sull´assist dal fondo di Oliva. Dalla parte opposta Pagella di pugno respinge un bolide di Molinari. Il secondo tempo inizia con il pareggio di Trombetta che approfitta di uno svarione del difensore Talone e fredda Pagella. E´ il classico gol dell´ex. Poco dopo Nardi spreca una clamorosa occasione solo in area. Guidonia pericoloso sui piazzati: Di Vincenzo e Fioravanti di testa sfiorano la rete. La punizione di Salvatori esce di un metro alla destra di Pagella.
Domenica trasferta sul terreno di gioco di un´altra compagine in grande forma, quel Cantalice capace di rifilare tre gol al Sant´Angelo Romano primo della classe. Una costante di questo periodo affrontare avversari in grande condizione. Ma il Guidonia non è da meno.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it