13 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Capolista Casal superiore, ma il Guidonia recrimina

09-04-2017 23:23 - PROMOZIONE
La squadra esce dal campo al termine della partita
ACES CASAL BARRIERA-GUIDONIA 3-1

(30esima giornata della Promozione 2016/2017)

Aces Casal Barriera: Barlone, Miccio, Valentini, Ciampini (30´ st Alessandrelli), Apostoli, Misano, Faccioli, Persia, Colapietro (35´ st Poliziani), Ciurluini M., Fichera (25´ st Viola). A disp.: Ciurluini A., Negro, Pierguidi, Alessandrelli. All.: Pandolfi.
Guidonia: Pagella, Fioravanti (10´ st Petrocchi), Festa, Vulpiani, Luciani, Di Vincenzo, Alberghini, Mencio G. (28´ st Galluzzi), Toncelli, Ugolini (23´ pt Talone), Tiberi. A disp.: Maiellaro, Lori, De Michele, Sturiale. All.: Franceschini.
Arbitro: Vasile di Civitavecchia.
Marcatori: 15´ pt e 34´ st Colapietro (Cas), 35´ pt Ciampini (Cas), 38´ pt Festa (Gui).
Note: espulso Toncelli (Gui) al 36´ pt per proteste. Ammoniti Festa (Gui), Ciampini (Cas), Talone (Gui), Misano (Cas).

La capolista Aces Casal Barriera rifila tre gol al Guidonia e dimostra di meritare il primato. I primi della classe non impongono il loro gioco per 90 minuti, ma quando ripartono si muovono come una fisarmonica e con giocate di classe arrivano quasi sempre alla conclusione. Questo accade in ogni partita.
Partono meglio i padroni di casa che al 15´ passano in vantaggio: Faccioli mette in mezzo per Colapietro che supera Pagella sul primo palo, secondo i difensori guidoniani in fuorigioco. Nel Guidonia si fa male Ugolini, al suo posto Talone. Pagella è attento nel respingere di piede su Faccioli lanciato a rete. Al 35´ il raddoppio: punizione di Fichera respinta da Pagella e rete sulla ribattuta di Ciampini. Sembra finita anche perché il Guidonia resta in dieci per l´espulsione, apparsa troppo fiscale, nei confronti di Toncelli per una frase di stizza nei confronti del direttore di gara. Ma il Guidonia trova il modo di accorciare con Festa, con una girata sotto la traversa.
Ottimi i 30 minuti del Guidonia nella ripresa. Al 15´ Tiberi conclude alto da fuori area. L´occasione più ghiotta al 29´ con la conclusione di Vulpiani a seguito di una mischia respinta dalla difesa. Nell´ultimo quarto d´ora il calcio. Prima Pagella salva la porta sulla botta ravvicinata di Ciurluini, poi nulla può davanti a Colapietro, lanciato da Ciurluini, bravo a dribblare Pagella e a mettere in fondo al sacco.
Restano quattro i punti da conquistare fino al termine della stagione con quattro partite davanti. La prima di queste, in casa, mercoledì nel turno infrasettimanale. Al "Comunale" arriva il Real Campagnano. Una finale salvezza.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it