30 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > PROMOZIONE

Ancora una volta Brighi pesca il jolly ed il Sar batte di misura il Guidonia

03-02-2019 16:06 - PROMOZIONE
Un momento di gioco della gara tra il Sant'Angelo Romano ed il Guidonia
Il Sant'Angelo Romano si impone con il Guidonia nella quarta giornata di ritorno del campionato di Promozione grazie ad un eurogol di Brighi, ancora una volta giustiziere dei giallorossoblù come accaduto anche in passato. Partita tattica di ottimo livello, decisa da una prodezza. Il Guidonia non demerita affatto e disputa nel complesso una gara che lascia ben sperare per il futuro. Certo, di fronte ci sono sfide dure e otto delle prossime dieci contro squadre che sono avanti in classifica. Subito il match contro il Palestrina domenica pomeriggio al “Fiorentini” di Montecelio come un'altra dura battaglia da affrontare con grande determinazione.

SANT'ANGELO ROMANO-GUIDONIA 1-0

(21esima giornata del campionato di Promozione 2018/2019)

Sant'Angelo Romano: Haimana, Cicchinelli, Marchini (36' st Cesaro), Scepi, Mori, Guidi, Brighi (44' st Pascucci), De Cenzo (39' st De Angelis D.), Lupi (32' st Tranquilli), Centanni, Scerrati (23' st Della Porta). A disp.: Pascucci C., Pascucci N., Fieni, Faraoni. All.: Ciccotti L. (Lucani squalificato).
Guidonia: Maiellaro, Talone, Festa S., Aversa (25' st Proietti), De Santis, Marroni, Alberghini (34' st Evangelista), Ciaraglia, Toncelli, Berardi, Casalenuovo (11' st Kwiatkowski). A disp.: Diofebi, Franceschi, Jemielity, Mattia, Graziano. All.: Antognetti.
Arbitro: Tassano di Chiavari.
Marcatore: 40' pt Brighi (Sar).
Note: ammonito Scepi (Sar).

MONTECELIO (Rm) – Vittoria di misura del Sant'Angelo Romano contro il Guidonia.
Decide la sfida un eurogol di Brighi. Per alcuni tratti pioggia insistente, ma il “Fiorentini” di Montecelio tiene bene.
Il Guidonia si rende pericoloso con Casalenuovo in mischia dove risulta provvidenziale il salvataggio di Mori. Occasione simile dalla parte opposta con Maiellaro che mura su Centanni. Gara bloccata, ma nel finale del primo tempo il Sant'Angelo Romano accelera le operazioni e Brighi fallisce da due passi. Il fantasista si riscatta poco dopo quando riceve defilato a sinistra e lascia partire un pallonetto verso l'angolo più lontano che supera Maiellaro ed entra in rete. All'inizio della ripresa Maiellaro salva di piede sempre su Brighi, poi è Marroni a chiudere bene su Lupi. Con il passare dei minuti cresce il Guidonia che sfiora più volte il pareggio: punizione alta di Toncelli, salvataggio sulla linea di Guidi sempre su Toncelli, ottima parata di Haimana in tuffo su Ciaraglia e colpo di testa a lato di Berardi.
Con esperienza il Sant'Angelo Romano porta a casa tre punti utili per rientrare in corsa per i play off. Il Guidonia, nel pieno di una serie di partite di grande spessore, dimostra di poter legittimamente credere nella salvezza diretta anche se domenica pomeriggio il match contro il temibile Palestrina appare come un'altra montagna da scalare. Tuttavia questi giovani di Antognetti si dimostrano sempre pronti e noi abbiamo sempre massima fiducia.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it